Stato Sociale

 

Il sogno di benessere e solidarietà che l‘Italia è riuscita a realizzare dopo tanta sofferenza è ancora una realtà? Purtroppo non è possibile rispondere tranquillamente  dato che, se non richiede grande sforzo la constatazione del passaggio al regime liberale, ne richiede un pò di più la definizione del nostro stato come democrazia, poiché i partiti politici, i nostri rappresentanti, piuttosto che rappresentare gli interessi dei cittadini ne hanno maturati di propri e li tutelano a scapito dei rappresentati.

I partiti quindi piuttosto che risorsa diventano debolezza, proprio quando il momento storico gli richiede di reagire di fronte alla crisi dei valori e dei riferimenti della nostra società. Ed in tale clima, il rischio del nichilismo è dietro l’angolo, pertanto non è il momento di ritirarsi dalle scelte e dalle affermazioni degli ideali.

Alla luce di queste riflessioni dunque, come è facile dedurre dall’attuale contesto storico, il ruolo e la vicenda  dei partiti è, come non mai, direttamente collegata alla salute della nostra democrazia: per tali ragioni i partiti, in stretta sinergia con i comuni cittadini, devono trasformarsi e ritornare alla loro funzione originale, ovvero di garanzia e di tutela della democrazia.

                                                                                                Giuseppe Donniacuo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *